ART DECO – Gli anni ruggenti in Italia

Ecco che riparte la nuova stagione culturale anche in Romagna con la nuova mostra dedicata interamente all’Art Déco presente a Forlì presso i Musei San Domenico a partire dal 11 Febbraio fino al 18 Giugno 2017.

L’Art Déco fu più di un movimento artistico, essa contrassegnò un autentico stile di vita borghese caratterizzato dalla ricerca del lusso e del piacere. Ma non solo, l’Art Déco rappresenta il trionfo delle macchine, della tecnologia, delle geometrie e delle forme squadrate e misurate. Questa mostra che si tiene nei bellissimi Musei San Domenico, a Forlì ( circa 30 km da Cervia ), cerca di ricostruire la genesi e l’evoluzione di questa produzione artistica italiana ed europea degli anni ’20. Infatti, il fenomeno Art Déco attraversò con forza dirompente il decennio 1919-1929 con arredi, ceramiche, vetri, metalli lavorati, tessuti, bronzi, stucchi, gioielli, argenti e abiti impersonando il vigore dell’alta produzione artigianale e proto industriale contribuendo alla nascita del design e del ” Made in Italy ” . Finora non si era mai allestita in Italia una mostra completamente dedicata a questo variegato mondo di invenzioni. Obiettivo dell’esposizione è, dunque, quello di mostrare il livello qualitativo, l’originalità e l’importanza che le arti decorative moderne hanno avuto nella cultura artistica italiana connotando profondamente i caratteri del Déco anche in relazione alle architetture e alle arti figurative: la grande pittura e la grande scultura. Trattandosi di un gusto, di uno stile di vita, non mancheranno influenze e corrispondenze con il cinema, il teatro e la letteratura, le riviste, la moda, la musica.

Vieni subito a visitare questa splendida mostra e prenditi qualche giorno per rilassarti nelle più belle Suite-Appartamento di Cervia. Visita la pagina delle nostre Offerte ” Last Minute ” dedicate ai periodi di Bassa Stagione cliccando sul seguente link.